PDFelement - Modifica, annota, compila e firma i tuoi documenti PDF

Ottenga da App Store
pdf app

PDFelement - Leggere, annota e firma i tuoi documenti PDF

appstore
Ottenga da Google Play

Se hai bisogno di inviare un documento a qualcuno per farlo stampare, l'ideale è inviare una versione in PDF, trattandosi del formato ottimale per la stampa (il risultato su carta è identico a quello su schermo). Ciononostante, è un'incredibile seccatura caricare moduli PDF online sotto forma di pagine web HTML. Ma anche per questo problema, come per ogni altro, c'è una soluzione. Uno di questi, il migliore, è PDFelement.

Esistono, infatti, moltissimi convertitori che permettono di trasformare i PDF in moduli web. In poche parole, se hai un modulo in formato PDF, puoi caricarlo su un sito web senza bisogno di usare alcun tipo di codice. Come ho già detto, esistono numerosi convertitori di PDF che permettono di ovviare alla problematica in questione. PDFelement permette di modificare, convertire, creare, proteggere, firmare e stampare i documenti PDF. È persino dotato di un plug-in OCR opzionale che consente di trasformare immagini scansionate in documenti testuali ricercabili.

PDFelement migliorerà incredibilmente il tuo modo di lavorare con i moduli. Il programma è dotato di eccelse funzioni di modifica e di numerosi modelli di modulo PDF già pronti da usare. Se ti hanno inviato un modulo PDF non modificabile, usando PDFelement potrai compilarlo in un batter d'occhio. Come se non bastasse, questo software permette anche di creare moduli personalizzati, avvalendosi di campi interattivi.


Come Convertire PDF in Moduli Web

Convertire i documenti PDF è una passeggiata con PDFelement. Questo programma supporta numerosi formati di output, offrendo un servizio versatile e adatto a ogni tipo di utente. In quest'articolo mi soffermerò sulla conversione dei PDF in HTML (il formato per i moduli web). Ecco come fare per portare a termine quest'operazione:

Primo Passaggio. Carica il Modulo PDF

Avvia PDFelement sul tuo computer, quindi clicca sul pulsante "Apri" per caricare il modulo PDF. In alternativa, accedi al menu "File" e seleziona la voce "Apri" dal sotto menu apertosi.

converti pdf in moduli web

Secondo Passaggio. Compila e Modifica il Modulo PDF

Clicca sui campi per compilare il modulo in modo diretto. Per modificare il modulo, accedi alla scheda "Moduli" e clicca sul pulsante "Modifica Modulo", quindi fai doppio clic sull'elemento da modificare.

Per annullare un'operazione, è sufficiente cliccare sul pulsante "Annulla" dalla barra degli strumenti rapidi. In alternativa, è possibile svuotare l'intero modulo dei suoi contenuti cliccando sul pulsante "Cancella" dalla scheda "Moduli".

convertitore di pdf in moduli web

Terzo Passaggio. Converti il Modulo PDF in HTML

Dopo aver finito di modificare il modulo in base alle tue esigenze, accedi alla scheda "Home" e seleziona la voce "In Altro > Converti in HTML".

Se non vuoi convertire tutte le pagine del documento, imposta un "Intervallo Pagine" personalizzato dalla schermata di conversione. Prima di cliccare su "Converti" potrai anche selezionare la cartella di destinazione, selezionando il pulsante "Sfoglia".

convertire pdf in moduli web

Differenze e Somiglianze tra i formati PDF e HTML

Non è un caso che i formati PDF e HTML siano usatissimi – sono entrambi formati universali, ergo tutti i computer supportano il formato PDF e tutti i browser sono compatibili con il formato HTML. Entrambi sono portatili e, di conseguenza, condivisibili via internet. Tuttavia, ci sono differenze sostanziali che dividono da sempre gli amanti dei formati PDF e HTML. Vediamole insieme:

PDF HTML
Scalabile Non Scalabile
Possibilità di aggiungere note e commenti Non è possibile aggiungere note a piè di pagina
Ampia gamma di controlli per la navigazione Si avvale di barre di scorrimento e motori di ricerca
Richiede l'uso di un lettore di PDF Richiede l'uso di un browser
Permette di incorporare i font – l'aspetto e la formattazione dei documenti sono fissi Aspetto e font sono determinati dal creatore del sito
Può essere protetto con password Privo di misure di sicurezza
Punta sull'aspetto Punta sulla struttura

Quello che molti non comprendono è che le differenze che caratterizzano i due formati fan sì che questi si completino a vicenda. Per esempio, è necessario incorporare codici HTML per aggiungere collegamenti ipertestuali ai PDF, mentre un sito web HTML potrebbe scegliere di integrare documenti PDF dall'aspetto piacevole e comunicativo al fine di fornire informazioni aggiuntive utili allo scopo del sito stesso.

Home > Guide > Come Convertire un PDF in un Modulo Web
Wondershare Editor

Posted by to Guide
Published: Feb 28,2018 12:39 pm / Updated: Feb 28,2018 12:51 pm

Digitalizza le pratiche cartacee e velocizza i processi di creazione, preparazione e firma dei documenti.

Disponibile per Windows, Mac, iOS e Android.

Prova Gratis Acquista Ora
Top
Gratis Testen!

Überspringen und herunterladen

×